Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 maggio 2014

Chi era Alessandra Caramico, il golf la sua grande passione

print-icon

Il racconto dell'avventura a Sky e, ancor prima, a Telepiù. Uno scambio epistolare e l'incontro decisivo con l'allora direttore Rino Tommasi. L'amore per il giornalismo, per lo sport e soprattutto per il golf

Alessandra Caramico vogliamo ricordarla anche così, con il racconto della sua avventura a Sky. Poche righe, e potrebbero essere molte di più, ma comunque quanto segue è sufficiente per cogliere quella che è stata la sua grande passione per il giornalismo e per lo sport. Dopo la laurea in "Lingue e Letterature straniere moderne e contemporanee" conseguita all'Università Statale di Milano, nel 1991 entra a Telepiù come segretaria del Direttore della redazione sportiva, Rino Tommasi. Come? Con una lettera inviata a Tommasi da semplice spettatrice amante dello sport. Gentilissima telefonata in risposta del Dottor Tommasi, poi il colloquio e l'assunzione.

Trascorrono pochi anni e Alessandra diventa Assistente Esecutiva dell'Amministratore Delegato. Nel frattempo inizia a collaborare con piccole testate sportive e diventa giornalista pubblicista nel 1999. Nel 2003 entra a far parte della redazione sportiva di Sky, dove si occupa prevalentemente di golf. Professionista dal 2004, proprio il golf diventa il suo principale impegno all'interno della redazione sportiva.