Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 giugno 2014

Atleta Coni del centenario: vincono Pellegrini e Molfetta

print-icon
fed

Non vince solo in piscina. Per voi lettori Federica Pellegrini è l'atleta olimpica simbolo del centenario del Coni (Getty)

Per i nostri lettori i vincitori del Premio Giulio Onesti sono il taekwondoka, medaglia d'oro ai giochi di Londra 2012, e la campionessa di nuoto che ha battuto tra le donne Valentina Vezzali. La premiazione il 9 e 10 giugno prossimo

Dovevate trasformarvi in una giuria popolare e scegliere due campioni olimpici (un uomo e una donna), per voi simbolo del centenario del Coni. E lo avete fatto votando il sondaggio sul nostro sito internet sport.sky.it. In campo maschile, non c’è stata quasi sfida: avete premiato con il 33% dei voti il taekwondoka azzurro Carlo Molfetta (con il 33% dei voti). Dietro Alberto Tomba e Juri Chechi, rispettivamente con il 13 e il 12%. Carlo Molfetta, classe 1984, si è laureato campione olimpico ai giochi di Londra 2012. In campo femminile due atlete su tutte le altre: Federica Pellegrini e Valentina Vezzali. Ha vinto la campionessa di nuoto con il 36% dei voti: al 25% l’olimpionica della scherma.

I nostri voti andranno sommati a quelli previsti dal regolamento del premio Giulio Onesti 2014 dall’omonima Fondazione e dal Coni. La premiazione verrà effettuata durante le celebrazioni del centenario del Comitato Olimpico Nazionale Italiano in programma il 9 e 10 giugno.