Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 settembre 2014

Ryder Cup, a Gleneagles vola l'Europa: 5-3 sugli Usa

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

In Scozia conclusa la prima giornata del più famoso torneo golfistico al mondo. La squadra del capitano McGinley si porta avanti sugli statunitensi, che invece erano partiti forte in mattinata. Emozioni e spettacolo fino alla fine

Ryder Cup, ottima la prima. A Gleneagles vola l'Europa, che chiude sul 5-3 sugli Usa. In Scozia si conclusa con questo risultato la prima giornata del più famoso torneo golfistico al mondo, con la squadra del capitano McGinley avanti sugli statunitensi, che invece erano partiti forte in mattinata. Emozioni e spettacolo fino alla fine, con il putt decisivo di McDowell. Nei 4 match del pomeriggio si è giocato con la formula Fourball, che prevede l'alternanza dei due golfisti nel colpire la palla. Queste le coppie che si sono affrontate:

Donaldson/Westwood (EU)-Furyk/Kuchar (USA)
Rose/Stenson (EU)-Mahan/Johnson (USA)
McIlroy/Garcia (EU)-Walker/Fowler (USA)
McDowell/Dubuisson (EU)-Mickelson/Bradley (USA)

Così è andata la mattinata di segno Usa - A fine mattinata vittoria per gli americani Mickelson e Bradley contro McIlroy e Garcia. Rimonta statunitense dalla 16 con l'eagle di Bradley che riporta la sfida in parità. Rory e Sergio faticano e un facile birdie di Mickelson dà il punto del vantaggio agli americani. Usa 2 1/2 Europa 1 1/2 al termine dei 4 Fourball della mattina della prima giornata.


Via con tempo autunnale
- Il tempo a Gleneagles in Scozia è tipicamente autunnale, con temperature comprese tra i 13 e i 17°, cielo irregolarmente nuvoloso. E' comincia così la Ryder Cup 2014, alla prima giornata di "duello" tra gli assi di Usa ed Europa. Uno degli appuntamenti più attesi dagli sportivi di tutto il mondo, la Ryder Cup si svolge ogni due anni dal 1927 tra selezioni di giocatori statunitensi ed europei e prevede vari tipi di match tra i giocatori scelti tra le 2 squadre (12 per team).  Il programma odierno scattato alle 8.30 ora italiana prevedeva 4 sfide a coppie con la formula Fourball, ovvero una gara a squadre due contro due nella quale ogni golfista gioca la sua palla. Per l'aggiudicazione della buca e del punto conseguente viene considerato solo il punteggio minore della coppia.

Occhio, gli Usa cercano la rivincita
- Si ripartiva dalla celebre rimonta del Medinah Country Club di Chicago, quando nel 2012 gli europei hanno battuto gli Usa che erano in vantaggio 10-4 prima degli ultimi due incontri doppi e dei dodici singoli. Gli americani stavolta hanno perso pure Tiger Woods e si presentano super sfavoriti. L'Europa, una volta tanto, è unita nello stesso scopo.