Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
06 gennaio 2015

Valanga in Austria, morti 2 giovani promesse squadra Usa

print-icon
ber

I due giovani campioni morti tragicamente sotto una slavina

Ronnie Berlack, 20 anni, e Bryce Astle, appena 19, hanno perso la vita travolti da una slavina nella nota località turistica austriaca di Solden. Stavano sciando fuori pista assieme ad altri quattro quando sono stati colpiti da una slavina

Sono due giovani atleti dello Ski Team americano gli sciatori morti ieri, travolti da una slavina nella nota località turistica austriaca di Solden. Si tratta di Ronnie Berlack, di 20 anni, e di Bryce Astle, di appena 19 anni. Le due giovani promesse dello sci americano stavano sciando fuori pista assieme ad altri quattro sportivi, quando sono stati colpiti da una slavina di imponenti proporzioni. I soccorritori immediatamente accorsi hanno salvato quattro degli sportivi travolti dalla neve, ma per i due giovani americani non c'è stato nulla da fare. Secondo quanto hanno detto alcuni soccorritori, potrebbe essere stato il gruppo di sciatori stesso a distaccare la slavina che dopo poco li ha travolti.