Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 febbraio 2015

Team Event, oro all'Austria. Italia eliminata ai quarti

print-icon
vai

Il Golden Peak Stadium nel giorno del Team Event (Getty)

Ai Mondiali di Vail la squadra azzurra composta da Chiara Costazza, Giovanni Borsotti e dai fratelli Marsaglia batte la Gran Bretagna ma viene fermata dal Canada, che a sorpresa arriva in finale. Bronzo alla Svezia

Va all'Austria la medaglia d'oro nella giornata dedicata al Team Event ai Mondiali di Vail. La squadra austriaca ha battuto in finale il Canada, che si prende un bell'argento dopo aver superato rispettivamente Germania, Italia e Svezia. Agli svedesi il bronzo: battuta la Svizzera nella finale per il terzo posto.

Il programma - Sedici nazioni si sfidano partendo dagli ottavi di finali, in un tabellone a scontro diretto che nel quadro iniziale vede opposte Austria-Argentina, Norvegia-Slovenia, Francia-Russia, Svizzera-Croazia, Usa-Finlandia, Svezia-Repubblica Ceca, Germania-Canada e Italia-Gran Bretagna.
Ogni sfida prevede quattro run, con la formula del testa a testa che prevede come punteggio massimo la vittoria per 4-0. In caso di 2-2 si calcola la somma dei tempi registrati dai quattro atleti e passa il turno la squadra più veloce.
La squadra azzurra ha schierato Chiara Costazza, Giovanni Borsotti e i fratelli Marsaglia, Francesca e Matteo. Assente Stefano Gross, con problemi alla schiena, preservato per lo slalom.

Ottavi di finale
Austria-Argentina 4-0
Norvegia-Slovenia 3-1
Francia-Russia 3-1
Svizzera-Croazia 2-2
Usa-Finlandia 3-1
Svezia-Repubblica Ceca 4-1 (stesso tempo per Pietilae-Holmner e Strachova nella prima run)
Germania-Canada 2-2
Italia-Gran Bretagna 3-1




Quarti di finale
Austria-Norvegia 3-1
Francia-Svizzera 1-3
Usa-Svezia 1-3
Canada-Italia 3-1



Semifinali
Austria-Svizzera 3-1
Svezia-Canada 2-2

Finale 3°-4° posto
Svezia-Svizzera 3-1

Finale
Austria-Canada 3-1