Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 marzo 2015

Lahti, storico De Fabiani: vince la 15 km tecnica classica

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

In Finlandia, il 21enne valdostano si prende la prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo e trionfa a sorpresa. L’ultima vittoria azzurra in una gara distance risaliva a diciassette anni fa, quando Silvio Fauner vinse una 10 km ad Hakuba

A Lahti, in Finlandia, il fuoriclasse odierno è un incredibile Francesco De Fabiani, capace di far vivere allo sci di fondo italiano una giornata storica. In Finlandia, il 21enne valdostano si prende la prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo e trionfa a sorpresa nella 15km a tecnica classica con partenza a intervalli, evento più unico che raro in casa Italia visto lo scarso feeling con l’alternato. L’ultima vittoria azzurra in una gara distance, infatti, risaliva a diciassette anni fa, quando Silvio Fauner vinse una 10km ad Hakuba, mentre Fabio Maj aveva riportato l’ultimo successo in classico per l’Italia in una sprint del 1999.

Uscito dal Mondiale di Falun con qualche risultato al di sotto delle proprie attese, De Fabiani si è insomma rifatto in pista cambiando decisamente marcia nella seconda parte della gara, dove si è messo alle spalle Alexey Poltoranin, secondo, con un distacco di 3"0 e Sami Jauhojaervi, terzo con 4"6 di ritardo.

Nella top ten ricca di nomi famosi è presente anche il brillante Dietmar Noeckler, sesto, il quale ha confermato di essere uscito dalla rassegna iridata con una condizione eccellente. Nella classifica generale di Coppa dominata da tempo da Sundby con 1244 punti su Petter Northug con 922, Pellegrino occupa la dodicesima posizione con 366 punti, Clara è diciassettesimo con 333 e De Fabiani risale al diciannovesimo con 309 punti e consolida la propria posizione in zona podio nella graduatoria degli under 23.