Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 maggio 2015

Pacquiao operato alla spalla destra: rischia una sospensione

print-icon
pac

Pacquiao è nato a Kibawe il 17 dicembre 1978 (foto getty)

Intervento alla spalla destra riuscito: "Non si può essere più soddisfatti del risultato". Il pugile filippino rischia uno stop da parte della Commissione sportiva del Nevada per aver nascosto l'infortunio subito prima del match del secolo con Mayweather

Manny Pacquiao è stato operato alla spalla destra in una clinica di Los Angeles dal professor Neal ElAttrache del Kerlan Jobe Orthopaedic. Il pugile filippino, reduce dal “match del secolo” contro Floyd Mayweather, dovrà osservare un periodo di riposo di qualche mese. Il professore che l’ha operato ha detto che “non si può essere più soddisfatti del risultato”, aggiungendo che il pugile potrà recuperare completamente.

Manny a rischio sospensione
- Pacquiao, dopo il match di Las Vegas, ha confessato di aver subito l'infortunio alla spalla tre settimane fa in allenamento, senza però prenderlo seriamente in considerazione. Adesso la Commissione sportiva del Nevada potrebbe multarlo o addirittura sospenderlo. Davanti alla corte federale di Las Vegas è stata anche intentata una causa per danni.