Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 luglio 2015

Minisini-Flamini, bronzo mondiale nel sincro misto

print-icon
mis

Bronzo per Giorgio Minisini e Manila Flamini

A Kazan il duo azzurro Minisini-Flamini conquista il bronzo nella routine tecnica del sincro misto per la prima volta inserito nel programma dei campionati del mondo. Tania Cagnotto vola in finale nel trampolino da 1m. Setterosa bene all'esordio

Bronzo nel sincro misto per gli azzurri - Conquistano il bronzo nella routine tecnica del sincro misto per la prima volta inserito nel programma sportivo dei campionati del mondo, la centesima medaglia iridata della Federazione Italiana Nuoto (27 ori, 32 argenti e 41 bronzi) e la seconda del sincro italiano dopo il terzo posto di Beatrice Adelizzi nel libero a Roma 2009.
Manila Flamini e Giorgio Minisini vincono uno storico bronzo con 86,3640 punti (25,7 per l'esecuzione; 26,6 per l'impressione artistica; 34,0640 per gli elementi), a poco più di 24 ore dagli 85,4125 punti (26 + 25,6 + 34,8125) delle eliminatorie. Il duo italiano chiude alle spalle della coppia statunitense formata da Christina Jones e dal 36enne Bill May e dei russi Darina Valitova e Aleksandr Maltseve.
Finale per Tania Cagnotto nel trampolino da un metro ai mondiali di nuoto a Kazan. L'azzurra dei tuffi campionessa europea in carica, ha chiuso seconda con 291.25 punti dietro la cinese Shi Tingmao prima in 307.35. La Cagnotto è argento iridato a Barcellona 2013 dove aveva ceduto l'oro per soli 10 centesimi alla cinese He Zi oggi terza. Fuori dalla finale Elena Bertocchi, solo ventinovesima.
Setterosa, ok all'esordio - L'Italia batte il Giappone 15-3 nella prima partita del girone C. Tre reti della Garibotti e della Tabani, all'esordio iridato. Gli Stati Uniti campioni olimpici, nostri prossimi avversari il 28 luglio hanno invece sconfitto il Brasile 13-2.

Il duo azzurro è in finale nell'esercizio tecnico -
La coppia Linda Cerruti e Costanza Ferro ha chiuso le eliminatorie al settimo posto con 87.6477 punti (esecuzione 26.4000, impressione artistica 26.4000, elementi 34.8477) Precede di un soffio il Canada, sesto, con 87.6537 punti. In testa la coppia russa Ishchenko/Romashina con 94.5715. Appuntamento a breve con la finale per l'obiettivo sorpasso.