Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 ottobre 2015

Sci, Nani ottimo 4° nel gigante di Soelden vinto da Ligety

print-icon
ted

L'americano Ted Ligety taglia il traguardo col miglior tempo nel gigante di Soelden

Prima prova maschile di Coppa del Mondo sul ghiacciaio Rettenbach, a 3 mila metri di quota in Austria. Il fuoriclasse americano vince davanti al francese Thomas Fanara e al padrone di casa Marcel Hirscher, subito dietro il campione di Livigno

Lo statunitense Ted Ligety vince lo slalom gigante di cdm di Soelden, in Austria (quarta vittoria su questa pista e 25ma in carriera) davanti al  francese Thomas Fanara in 2.24.03 e all'austriaco Marcel Hirscher in 2.24.05. Miglior azzurro il valtellinese Roberto Nani con un buon 4° tempo. Poi in classifica per l'Italia figurano Florian Eisath 11° in 2.27.07, Giovanni Borsotti 13° in 2.27.26, Andrea Ballerin 19° in 2.27.87 e Manfred Moelgg 23° in 2.28.02. La Coppa del mondo tornerà solo a metà novembre a Levi, in Finlandia, oltre il Circolo polare artico. In pista scenderanno gli slalomisti. Sabato 14 novembre slalom speciale donne e domenica 15 slalom speciale uomini.

Erano cinque gli azzurri finiti tra i migliori trenta della prima manche e dunque classificatesi per la seconda discesa. Tra questi pure l'altoatesino Manfred Moelgg che, dopo i cattivi risultati delle ultime stagioni, era partito con il proibitivo pettorale 62. I cinque erano Roberto Nani appunto, Giovanni Borsotti 13°, Florian Eisath 16°, Manfred Moelgg 17° e  Andrea Ballerin 22°. Si gareggiava con sole e temperatura di un grado sopra lo zero sulla ripida e gelatissima pista del ghiacciaio Rettenbach, a 3 mila metri di quota. E' lo stesso pendio su cui ieri avevano gareggiato le donne