Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 novembre 2015

Scherma, nella tappa di Tallinn Garozzo è terzo nella spada

print-icon
gar

L'azzurro ha ottenuto il bronzo nella prova individuale della tappa di Coppa del mondo di spada individuale maschile, cedendo in semifinale a Satoru Uyama (argento). Nella finale tutta giapponese trionfa Kazuyasu Minobe

Enrico Garozzo ha ottenuto il terzo posto, nella prova individuale della tappa di Coppa del mondo di spada maschile, a Tallinn, in Estonia. Il confronto ha fatto registrare un epilogo insolito: un derby tutto giapponese tra Kazuyasu Minobe e Satoru Uyama, con il primo che ha vinto 15-8. Il secondo, invece, è stato l'artefice dell'unica sconfitta di giornata per Enrico Garozzo, nell'assalto di semifinale. Per l'azzurro, infatti, il punteggio di 15-12 subìto dal giapponese Uyama è valso il terzo gradino del podio.

Nel proprio percorso di gara, Enrico Garozzo, dopo avere sconfitto nel primo match l'argentino Lugones Ruggeri 15-11 e, a seguire, l'estone Marno Allika per 15-10, ha avuto ragione nel turno dei 16 sul tedesco Stephan Rein per 15-6 e poi, nei quarti, ha battuto 15-11 il francese Jean-Michel Lucenay. Conclusa la prova individuale, l'attenzione è tutta orientata sulla gara a squadre, in programma domenica. L'Italia, dopo il terzo posto conquistato nell'esordio stagionale a Berna, torna in pedana col quartetto formato da Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Marco Fichera, Andrea Santarelli.