Federer & C. Chi è il più grande fra i più grandi?

Altri Sport

21 campioni di sport ed epoche diverse. Messi a confronto per gioco, provando a scegliere il numero 1 assoluto nella storia dello sport. Un gioco, come detto, anche di memoria che prende spunto dall'ottava meraviglia di Federer a Wimbledon

Quando si ha a che fare con una leggenda, Federer, immediatamente ti viene naturale fare dei paragoni e dei confronti. Mamma mia, sembra quasi blasfemo , oggi, ora, mettere sullo stesso piano King Roger a qualcun altro non solo nel tennis ma anche in tutti gli sport. Poi ragioni ed è inevitabile, giusto e corretto. Ed è anche un bel gioco di memoria e di meriti. Svegliare leggende e simboli dello sport francamente è bellissimo. Ricordare e paragonare Pelè e Maradona o Tomba e Michael Jordan o se sia giusto far salire sulla piattaforma Greg Louganis o Dibiasi è un sano esercizio. Una volta scelti, difficilissimo, devono essere le loro storie a farci emozionare, solo il loro nome deve emozionarci perché alcuni li abbiamo vissuti, altri li stiamo vivendo ed altri ancora ne abbiamo letto e sentito il loro racconto.

Allora ecco il compito: non lasciate solo alla prima conoscenza quel magico nome ma cercate di essere curiosi. Perché il nome Mohamed Alì e non Cassius Clay? Si ok lo sapete tutti, ma forse alcuno no. Rispettateli. Quanti Tour ha vinto il “cannibale” e perché questo soprannome per Eddy Merckx? Ecco già abbiamo detto alcuni nomi, ma lo sport già di suo crea leggende. Queste sono un piccolo esempio personale, opinabile, certo o condivisibile. Ognuno di voi può creare la propria immagine di un ricordo: ma corredatelo, arredatelo questo ricordo. Evviva Federer che ha dato spunto con il suo record e la sua leggenda alla memoria di tanti.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche