Curling: azzurre ko al playoff contro la Cina. L'ultima chance per le Olimpiadi è con la Danimarca

Altri Sport
Violetta_Caldart_Getty

L'Italia Team concede la vittoria alle avversarie con il punteggio di 4-11. La Cina vola in Corea del Sud, mentre le azzurre si giocheranno l'ultima possibilità per le Olimpiadi il 10 dicembre alle 12, contro la Danimarca

Le azzurre del curling hanno perso il primo playoff olimpico contro la Cina, ma domenica 10 dicembre avranno un'altra occasione per partecipare ai Giochi di Pyeongchang. Vittoriose 7-6 questa mattina contro la Lettonia, le azzurre hanno chiuso prime nel gruppo, godendo così della doppia chance per qualificarsi alle Olimpiadi: la prima contro le cinesi è andata bruciata (11-4) e sarà il match del 10 dicembre alle 12 contro la Danimarca a decidere il futuro del curling dell'Italia femminile guidata da Violetta Caldart (Diana Gaspari, Veronica Zappone, Stefania Constantini, Angela Romei e Chiara Olivieri le altre azzurre).

Analogamente, anche la nazionale maschile avrà domani una doppia occasione per la qualificazione olimpica: di prima mattina contro la Danimarca si giocherà l'accesso diretto. Se non dovesse andar bene, la squadra tricolore allenata da Soren Gran e composta da Joel Retornaz, Amos Mosaner, Simone Gonin, Daniele Ferrazza e Andrea Pilzer, si giocherà il tutto per tutto contro la Repubblica Ceca domani pomeriggio.

Olympic Qualifier 1 China vs Italy @federazione_sport_ghiaccio #curling #coach #game #sport #perfect

Un post condiviso da Sören Gran (@sorengran) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche