Snowboard, Mondiali 2019: Moioli e Perathoner conquistano la medaglia di bronzo

Altri Sport
snowcombo

Doppia medaglia per l'Italia dello snowboard. Terzo bronzo in carriera per la campionessa olimpica, per l'altoatesino è invece la prima volta sul podio mondiale

SCI, LINDSEY VONN ANNUNCIA IL RITIRO: "CHIUDO AI MONDIALI"

Due bronzi per l'Italia ai Mondiali di snowboardcross in corso a Solitude (Usa). Michela Moioli, dopo i terzi posti del 2015 a Kreischberg e del 2017 in Sierra Nevada, cala il tris e si mette al collo un'altra medaglia, piazzandosi dietro la favoritissima Eva Samkova e alla britannica Charlotte Bankes. La bergamasca era arrivata negli Stati Uniti forte dell'oro olimpico conquistato a PyeongChang, ma la sua stagione è cominciata in salita con un infortunio che l'ha bloccata nel pieno della preparazione.

Prima volta da sogno, invece, per Emanuel Perathoner che, a 32 anni, chiude al terzo posto la finale dello snowboardcross maschile, prendendosi uno splendido bronzo: non ci era mai riuscito, malgrado i numerosi successi in Coppa del Mondo. L'altoatesino è stato preceduto dallo statunitense Mick Dierdorff (oro) e dall'austriaco Hanno Douschan (argento).

I più letti