Papa Francesco, la lettera a Zanardi sulla Gazzetta dello Sport

LETTERA
©Getty

Attraverso la Gazzetta dello Sport, il Pontefice ha scritto all'atleta paralimpico coinvolto in un tragico incidente lo scorso 19 giugno: "Attraverso lo sport ha insegnato a vivere la vita di protagonisti, facendo della disabilità una lezione di umanità". Niccolò, il figlio di Alex su Instagram: "Dai papà, un altro piccolo passo in avanti"

ZANARDI, IL MESSAGGIO DEL FIGLIO NICCOLO'

Poche parole, una breve preghiera scritta a mano su carta. È un messaggio di sostegno speciale, quello che Papa Francesco ha rivolto ad Alex Zanardi attraverso le pagine de La Gazzetta dello Sport. Il Pontefice ha affidato al quotidiano una lettera per il paraciclista, ancora in terapia intensiva dopo l’incidente dello scorso venerdì. "La sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso - scrive il Papa Francesco -. Attraverso lo sport ha insegnato a vivere la vita di protagonisti, facendo della disabilità una lezione di umanità". La lettera è giunta anche grazie a don Marco Pozza, cappellano del carcere di Padova e figura vicina al Papa (nonché sportivo mancato), che si trovava alla residenza del Pontefice. Il prete aveva scritto un articolo apparso sulla Gazzetta di ieri su Zanardi, che Francesco ha letto e ha voluto così rivolgere con lo stesso mezzo anche le sue parole di speranza.

Il messaggio del figlio Niccolò

leggi anche

Zanardi, il tenero messaggio del figlio Niccolò

Commovente la foto condivisa dal figlio di Zanardi, Niccolò, che ha immortalato il momento in cui gli tiene la mano in ospedale. "Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo in avanti" ha scritto il giovane, 22 anni, su Instagram.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche