Riforma dello sport, Ministro Spadafora: "Approvati 5 decreti su 6"

la riforma

Il ministro dello Sport Spadafora ha annunciato l'approvazione in Consiglio dei Ministri di 5 dei 6 decreti di riforma dello sport: "Peccato non aver trovato un accordo sul "decreto uno", che metteva ordine nei ruoli e nelle funzioni degli organismi sportivi"

"Approvati dal Consiglio dei Ministri cinque decreti di riforma dello sport: le tutele per i lavoratori sportivi, il professionismo femminile, l'accesso degli atleti paralimpici nei gruppi sportivi militari e nei corpi civili dello Stato, l'abolizione del vincolo sportivo per i più giovani sostituito da un premio di formazione sono solo alcune delle norme che più mi rendono felice. Peccato non aver trovato un accordo sul "decreto uno", che metteva ordine nei ruoli e nelle funzioni degli organismi sportivi". Così su Facebook il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spafadora, annuncia il varo della riforma dello sport in tutti i suoi punti tranne quello sulla governance

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche