Mondiali ginnastica, Bartolini oro nel corpo libero. Per L'Italia due argenti e un bronzo

ginnastica
medaglie_ginnastica_ansa_getty

Nicola Bartolini è campione del mondo al corpo libero, il ginnasta italiano ha vinto ai Mondiali di Kitakyushu in Giappone totalizzando 14.800 punti. Asia D'Amato argento nel volteggio. Altre due medaglie dagli anelli: Marco Lodadio vice campione del mondo, bronzo per Salvatore Maresca

Storico successo per l’Italia ai Mondiali di ginnastica in corso a Kitakyushu in Giappone. Nicola Bartolini ha vinto l’oro nel corpo libero, riportando il tricolore sul gradino più altro del podio in un Mondiale a 24 anni di distanza dall’ultimo trionfo di Yuri Chechi agli anelli. Il ginnasta italiano ha totalizzato al termine di un esercizio praticamente perfetto 14.800 punti. Alle spalle del 25enne atleta di Quartu Sant'Elena si sono classificati il giapponese Kazuki Minami (14.766) e il finlandese Emil Soravuo (14.700). L'ultima medaglia mondiale per l'Italia nel corpo libero risaliva addirittura al 1966, con Franco Menichelli bronzo a Dortmund.

Asia D'Amato argento nel volteggio

Una medaglia anche dal volteggio femminile. Asia D’Amato ha infatti chiuso al secondo posto conquistando l’argento. La 18enne genovese, che ha totalizzato 14.133 punti, si è dovuta inchinare soltanto alla brasiliana Rebeca Andrade (14.966 per la campionessa olimpica), terza la russa Angelina Melnikova (13.966).

Anelli, argento per Lodadio e bronzo Maresca

Altre due gioie per l'Italia ai campionati mondiali di ginnastica artistica in corso a Kitakyushu, in Giappone. Marco Lodadio si conferma vicecampione del mondo negli anelli, medaglia di bronzo (pari merito con il russo Klimentev) per Salvatore Maresca. L'oro è andato al cinese Lan

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche