Usa, sbagliano numero e si ritrovano in videochat con Tom Brady

Incredibile!
©IPA/Fotogramma
chat-usa-ok

Dagli Stati Uniti un racconto che ha dell'incredibile: i ragazzi di una squadra liceale di basket sbagliano un numero nell'aprire una chat di gruppo e finiscono per ritrovarsi in videochat un mito come Tom Brady, l'uomo dei record del football americano

Magie della tecnologia. E soprattutto del caso. Andiamo con ordine: siamo negli Stati Uniti, i ragazzi di una squadra liceale di basket, la Notre Dame Prep di Pontiac, Michigan, decidono di aprire una chat di gruppo su Whatsapp. L'incaricato, però, Vinny Tartaglia, sbaglia nell'inserire il numero di un compagno: fin qui nulla di strano, a quanti sarà capitato? L'incredibile è quello che accade dopo...Il numero inserito è infatti quello di Sean Murphy Bunting, cornerback dei Tampa Bay Bucs, campioni in carica della National Football League. Lui si svela, ma nessuno dei ragazzi gli crede: a quel punto Sean avvia una videochiamata direttamente dallo spogliatoio dei Bucs. E chi spunta, a quel punto? Tom Brady, considerato da molti semplicemente il più forte giocatore di football della storia.

"Erano scioccati - ha raccontato un giocatore di Tampa a Espn - Trovarsi a parlare con Brady è stato davvero speciale per tutti loro. D'altronde chi meglio di Tom come modello da seguire?". "È stato bello - ha poi detto lo stesso Brady - Non sapevo bene chi fosse, all'inizio credevo si trattasse del figlio di Fournette. Ho pensato se fosse accaduta una cosa simile a me ai tempi del liceo, quanto sarebbe stato pazzesco...".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche