Atletica, Coleman da record nei 60 metri: batte il primato di Greene dopo 20 anni

Atletica
coleman_getty

Il velocista statunitense batte uno dei primati più antichi dell'atletica: ha corso i 60 metri indoor in uno strepitoso record del mondo di 6.37

Christian Coleman è leggenda. Il vice campione mondiale in carica dei 100 metri piani ha realizzato il nuovo record del mondo nei 60 metri indoor con il tempo di 6.37 a Clemson (South Carolina, USA). Dopo 20 anni, il 21enne ha superato il vecchio primato di 6.39 siglato da Maurice Greene, a Madrid il 3 febbraio 1998 e successivamente ad Atlanta il 3 marzo 2001. Coleman, così, inizia al meglio una stagione importante per lui, risultando il grande favorito per la vittoria ai Mondiali Indoor di Birmingham (1-4 marzo). Il talento esploso nella scorsa stagione indoor, che poi era stato doppio argento ai Mondiali di Londra 2017 (100 e 4x100), ha centrato un risultato storico, precedendo Teven Hester (6"57) e il bahamense Warren Fraser (6"59).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche