Atletica, 'Track and Field' incorona Jacobs, Tamberi e Stano atleti dell'anno 2021

2021 d'oro

L'anno d'oro dello sport azzurro continua con la nomina di Marcell Jacobs, Gianmarco Tamberi e Massimo Stano quali migliori atleti delle rispettive discipline secondo 'Track and Field News', rivista statunitense, considerata la 'bibbia' dell'atletica leggera. Per il velocista è il primo riconoscimento dagli USA dopo i trionfi ai Giochi di Tokyo

Marcell Jacobs, Gianmarco Tamberi e Massimo Stano sono stati nominati i migliori atleti del 2021 nelle rispettive discipline da 'Track and Field News', rivista di atletica statunitense, considerata la 'bibbia' dell'atletica leggera.  E' il coronamento dell'anno d'oro azzurro, nel vero senso della parola, con la valanga di trionfi ai Giochi di Tokyo. Jacobs, primo italiano a vincere i 100 metri e protagonista nel quartetto che ha conquistato la 4x100,  è "il primo centometrista numero 1 in classifica senza mai esser comparso prima nel ranking dopo Usain Bolt nel 2008″. Una rivincita dopo la rumorosa esclusione dalle nomination di 'Atleta dell'anno' della World Athletics e le polemiche innescate dai media (britannici e statunitensi) sui suoi successi. Tamberi, oro ex aequo a Tokyo con Barshim nel salto in alto, è il primo saltatore azzurro a comparire in questa speciale classifica, mentre Stano è il quinto italiano a primeggiare nel ranking della 20 km di marcia dopo Maurizio Damilano (primo nel 1980 e nel 1987), Michele Didoni (1995) e Ivano Brugnetti (2004). Si trattava della 74^edizione della 'Track & Field News World Rankings', la prima risalente al lontano 1947. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche