Shot Clock Masters, trionfa Korhonen. Gagli e Pavan chiudono al 23° posto

Golf
korhonen_getty

E' il finlandese, al primo successo nel circuito europeo, a vincere il torneo che ha puntato a velocizzare il gioco del golf. In Austria, buono il comportamento di Pavan e Gagli, che hanno recuperato posizioni nell'ultima giornata

Mikko Korhonen ha vinto lo Shot Clock Masters di golf, conquistando il primo titolo in carriera sull'European Tour. Successo strameritato per il finlandese, che in Austria ha chiuso il torneo in 272 (68 67 68 69, -16) con 6 colpi di vantaggio sullo scozzese Connor Syme, seoncdo a -10. Ad Atzenbrugg, sul green del Diamond CC, terzo posto per l'inglese Steve Webster, il sudafricano Justin Walters, il francese Raphael Jacquelin e il belga Nicola Colsaerts (-9). Buono il torneo di Lorenzo Gagli e Andrea Pavan, che dopo una partenza sprint hanno pagato a caro prezzo un terzo giro deficitario, rimontando comunque nell'ultima giornata e chiudendo in 23^ piazza (-5). I due azzurri si sono piazzati subito dietro al britannico Lee Slattery e all'australiano Marcus Fraser (-6), tra i grandi favoriti alla vigilia: al n.16 al mondo non è bastato un ultimo giro show (66 di parziale) per entrare nella Top 10 di un torneo che ha puntato sulla velocizzazione del gioco, ottenendo ottimi risultati e riscontri positivi anche tra gli stessi giocatori. Era uscito al taglio Francesco Laporta, 102° con 152 (75 77, +8), mentre era stato costretto al ritiro Nino Bertasio non in perfette condizioni fisiche.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport