Quicken Loans National, Molinari show: è in testa a un giro dalla fine

Golf
molinari_getty

Chicco insegue in Maryland il suo primo storico successo nel circuito PGA dopo un terzo giro da incorniciare, chiuso cinque colpi sotto il par. Bene anche Tiger Woods, che entra per la prima volta nella Top 10

GUIDA TV: IL QUICKEN LOANS NATIONAL SU SKY SPORT

GUIDA TV: L'OPEN DI FRANCIA SU SKY SPORT

Francesco Molinari è a un passo dal suo primo, storico, trionfo nel circuito PGA. Chicco è infatti in testa al termine del terzo giro del Quicken Loans National, torneo del PGA Tour in programma sul percorso del TPC Potomac at Avenel Farm, a Potomac nel Maryland. L'azzurro, che ha disertato l'Open di Francia proprio per partecipare al torneo statunitense, ha chiuso il terzo giro con un altro fantstico 65 (-5), bissando quello del venerdì, frutto di sei birdie alla 1, 6, 9, 12. 17 e 18 e di un bogey alla 8. Un'altra giornata da incorniciare per Chicco, che al momento entrerebbe nella compagine europea di Ryder Cup in entrambe le speciali graduatorie (European Points e World Points) e che dopo il trionfo a Wentworth e il secondo posto nell'Open d'Italia, va a caccia della sua prima afferazione nel circuito PGA. Molinari ha uno score di 197 (67 65 65, -13) ed affiancato in testa dal sorprendente messicano Abrham Ancer, che ha fatto registrare un venerdì da recod con 62 (-8). Seguono a una sola lunghezza gli statunitensi Blair e Armour. Ancora un buon giro per Tiger Woods, che dopo una partenza tentennante (par), ha chiuso la terza giornata a 68 (-2), che gli vale il decimo posto a 203 (-7). Per la Tigre sei birdie ma anche quattro bogey.

Il Quicken Loans National, in esclusiva e in alta definizione su Sky:

domenica 1 luglio dalle ore 21 (Sky Sport 2 HD)

Open di Francia, Kinhult mantiene la vetta

Lo svedese Marcus Kinhult ha mantenuto la leadership con 203 (71 65 67, -10) colpi nell’HNA Open de France, terzo degli otto tornei delle Rolex Series dell’European Tour con un montepremi di sette milioni di dollari, che si sta svolgendo a Le Golf National (par 71), nei pressi di Parigi, percorso che ospiterà la prossima Ryder Cup (28-30 settembre). Sono rimasti sostanzialmente stabili Nino Bertasio, 39° con 216 (76 68 72, +3), e Andrea Pavan, 54° con 219 (72 74 73, +6). Kinhult nella corsa al titolo avrà temibilissimi avversari, che comunque è riuscito a contenere: l’inglese Chris Wood, secondo con 205 (-8), lo spagnolo Sergio Garcia, terzo con 206 (-7) e rinvenuto con un 64 (-7), l’altro iberico Jon Rahm, numero cinque mondiale, quarto con 207 (-6), gli statunitensi Justin Thomas, numero due, e Julian Suri, quinti con 209 (-4) e lo svedese Alex Noren, risalito dal 41° al settimo posto con 210 (-3), grazie a un 65 (-6), il quale è affiancato dal connazionale Alexander Bjork e dallo spagnolo Adrian Otaegui. Sono fuori gioco gli inglesi Matthew Fitzpatrick e Tyrrell Hatton, undicesimi con 212 (-1). Sono usciti al taglio Renato Paratore, 66° con 147 (77 70, +5), out per in colpo, Matteo Manassero, 72° con 148 (75 73, +6), Lorenzo Gagli, 103° con 151 (76 75, +9), ed Edoardo Molinari, 123° con 153 (74 79, +11).

L'Open di Francia in esclusiva e in alta definizione su Sky:

domenica 1 luglio dalle ore 13.30 (Sky Sport 3 HD)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche