John Deere Classic: Molinari scivola al 12° posto, Kim ipoteca la vittoria

Golf
chicco_getty

L'azzurro paga un finale di giornata non esaltante, chiudendo il terzo giro a 70 (-1) e vedendo scappare lo statunitense Kim, che con cinque colpi di vantaggio sul primo inseguitore è vicino al successo sul green dell'Illinois

TUTTE LE NOTIZIE DI GOLF

Francesco Molinari è scivolato dal quinto al 12° posto con 201 (65 66 70, -12) colpi nel terzo giro del John Deere Classic, gara del PGA Tour che si conclude sul TPC Deere Run (par 71) di Silvis nell’Illinois. Chicco ha effettuato una buona partenza con tre birdie in otto buche, poi qualcosa non ha funzionato più dalla nona quando ha segnato un doppio bogey, sbagliando peraltro un putt cortissimo. Si è ripreso con due birdie sulle successive cinque, ma nel finale altri due errori hanno fatto 70 (-1). Ha messo una seria ipoteca sul titolo Michael Kim che con il secondo 64 (-7) consecutivo e lo score di 191 (63 64 64, -22) inizierà il giro finale con cinque colpi di vantaggio su Bronson Burgoon (196, -17) e sei sull’australiano Matt Jones (197, -16). Kim nativo di Seoul ma di nazionalità statunitense, all’83ª gara sul tour dove non ha mai vinto si è fatto un bel regalo per il suo 25° compleanno che cadeva ieri, con un giro di alto livello sottolineato da otto birdie, di cui cinque nelle ultime sei buche, a fronte di un bogey. Al quarto posto con 198 (-15) Harold Varner III e al quinto con 199 (-14) Sam Ryder e l’argentino Andres Romero. Sono settimi con 200 (-13), ma fuori gioco nella corsa al titolo, Joel Dahmen, Robert Garrigus, Denny McCarthy, Johnson Wagner e il canadese David Hearn. Al 39° con 206 (-7) l’emergente cileno Joacquin Niemann, che ha recuperato nove posizione, e Zach Johnson, risalito di ventisette.

Il torneo su Sky Golf HD: la guida tv

Sky trasmette in diretta, in esclusiva e in alta definizione il John Deere Classic sul canale Sky Sport Golf HD (204) con collegamenti ai seguenti orari:

domenica 15, dalle ore 21 alle ore 24

Scottish Open, buona rimonta di Pavan

Andrea Pavan è salito dal 50° al 27° posto con 202 (70 66 66, -6) colpi e Lorenzo Gagli è sceso dal 50° al 55° con 206 (70 66 70, -4) nel terzo giro dell’Aberdeen Standard Investments Scottish Open, quinto degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, con un montepremi di sette milioni di dollari, in svolgimento sul percorso del Gullane GC (par 70), a Gullane in Scozia. Guida la graduatoria con 193 (64 65 68, -13) lo svedese Jens Dantorp che precede di un colpo lo statunitense Rickie Fowler, il neozelandese Ryan Fox, l’australiano Scott Hend, l’inglese Matthew Fitzpatrick, il tedesco Marcel Siem e lo svedese Alexander Bjork (198, -12). Dantorp, 29enne di Malmoe con due titoli nel Challenge Tour, ha messo insieme quattro birdie e due bogey per il 68 (-2). In corsa per il titolo anche lo scozzese Russell Knox e gli inglesi Tyrrell Hatton e Aaron Rai, ottavi con 199 (-11), e l’altro inglese Justin Rose, numero tre mondiale, 11° con 200 (-10). Fuori gioco l’americano Patrick Reed e l’inglese Danny Willett, 34.i con 203 (-7) e il thailandese Thongchai Jaidee, 41° con 204 (-6).  Per Andrea Pavan 66 (-6) colpi con sei birdie e due bogey e per Lorenzo Gagli 70 (par) con cinque birdie, tre bogey e un doppio bogey.

Il torneo su Sky: la guida tv

Sky trasmette in diretta, in esclusiva e in alta definizione l’Aberdeen Scottish Open sul canale Sky Sport Golf HD (204) con collegamenti ai seguenti orari:

domenica 15, dalle ore 16 alle ore 21

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche