Golf, Andrea Pavan vince il Real Czech Master: decimo successo azzurro dell'anno

Golf

Il 29enne romano conquista il primo torneo in carriera dell'European Tour, battendo Padraig Harrington e staccandolo in rimonta nel finale di due colpi. È il decimo successo stagionale dei professionisti italiani in anno veramente d’oro per il golf azzurro

MOLINARI VINCE L'OPEN CHAMPIONSHIP: LA FESTA SUI GIORNALI DI TUTTO IL MONDO

Dopo lo storico successo di Francesco Molinari nell’Open Championship, il golf italiano torna a sorridere per un’altra vittoria: Andrea Pavan vince a Praga il Real Czech Masters chiudendo a -22; secondo alle sue spalle l’irlandese Padraig Harrington a -20. Per Pavan è il primo successo in carriera in un torneo dell’European Tour, al termine di uno strepitoso finale in crescendo che gli regala la più grande soddisfazione sui campi da golf: dopo quattro affermazioni sul Challenge, la conquista di un torneo da un milione di montepremi, succedendo nell’albo d’oro a Ponteous. Nino Bertasio chiude a -9 e al 29° posto, mentre Renato Paratore si ferma alla 36^ piazza (-8). Il 29enne romano ha tenuto dietro di sé il campione irlandese (tre major vinti in carriera per Harrington, insieme a 12 successi nell’European Tour, oltre a tre nel PGA), chiudendo con 266 colpi (65, 69, 65 e 67) e recuperando grazie a uno splendido finale i tre colpi di svantaggi inizialmente accusati, operando il sorpasso nelle battute conclusive e mettendo in mostra anche un gran gioco. L'ennesimo acuto in un'annata d'oro per il golf azzurro che raccoglie il decimo successo di un professionista italiano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche