user
12 settembre 2018

Ryder Cup, il grande golf in esclusiva: la coppa fa tappa a Sky Sport. Il Marco Simone si rifà look per il 2022

print-icon

Tutti i più grandi golfisti si danno appuntamento alla Ryder. E su Sky Sport Golf, dove potranno seguire la 42esima edizione che si terrà in Francia dal 28 al 30 settembre: oltre 30 ore live per le tre giornate di gara, precedute dalla cerimonia d’apertura. Intanto a Roma sono iniziati i lavori per rifare il look al Golf Club che ospiterà la Ryder nel 2022

RYDER CUP 2018, TEAM EUROPA: ECCO LA LISTA DEI 12 CONVOCATI

TIGER WOODS NELLA SQUADRA USA DI RYDER CUP

Solo i più forti. L'appuntamento è vicino: dal 28 al 30 settembre tutto il mondo del golf avrà gli occhi puntati sul percorso del Golf National, vicino a Parigi per l'edizione 2018 della Ryder Cup. Sul green francese, e su Sky Sport Golf, i migliori 24 giocatori, 12 europei e 12 statunitensi, per la 42esima edizione del trofeo che si gioca ogni due anni e che nelle passata edizione ha visto il trionfo degli Stati Uniti.

La programmazione su Sky 

Anche per l’edizione 2018 sarà Sky a trasmettere in esclusiva in Italia il più importante evento a squadre di golf. Da venerdì 28 a domenica 30 settembre, sul percorso Le Golf National di Parigi, si affronteranno Europa contro Stati Uniti.

Sky dedicherà al prestigioso torneo una programmazione completa: su Sky Sport Golf, oltre 30 ore live per le tre giornate di gara (venerdì, sabato e domenica), precedute dalla cerimonia d’apertura (in programma giovedì 25/09).

Al completo la “squadra” Sky di golf che seguirà e racconterà la Ryder Cup 2018: Silvio Grappasonni, Massimo Scarpa, Roberto Zappa, Nicola Pomponi, Marco Cogliati e Michele Gallerani, con Alessandro Lupi inviato a Parigi. Inoltre, per ogni giornata, oltre al live della gara, anche uno Studio Golf, sempre in diretta, condotto da Francesca Piantanida in compagnia di Donato Di Ponziano.

Aggiornamenti continui anche su Sky Sport 24, oltre che sul sito skysport.it e sulla App Sky Sport. Gli studi delle 19 saranno live anche su Sky Sport 24. Lo studio golf di chiusura avrà come ospite Silvio Grappasonni, alla lavagna tecnica, Roberto Zappa.

 

Al via i lavori al Marco Simone: prende forma Ryder Cup 2022

Intanto entra nel vivo la marcia di avvicinamento alla Ryder Cup 2022. La trasformazione di quella che sarà la sede del grande evento golfistico in programma a Roma è stata avviata con tutti gli esperti che hanno iniziato la prima fase del progetto per la costruzione di un sito all'avanguardia per essere la prossima sede europea della Ryder. Con il coordinamento della European Golf Design, in collaborazione con Tom Fazio II (figlio dell'architetto Jim Fazio che ha disegnato il percorso originale del Marco Simone Golf Club), verrà realizzato un nuovo percorso di gioco. Il progetto prevede la costruzione di nuove strade interne, laghi, percorsi per i cart e sistemi di irrigazione nell'ambito del nuovo design del Marco Simone, in modo da garantire le ampie tribune e le strutture di ospitalità richieste per poter accogliere i 50.000 spettatori previsti al giorno per la Ryder Cup 2022.

"L'inizio dei lavori al Marco Simone Golf & Country Club certifica la forza e le credibilità di un progetto che inorgoglisce lo sport italiano - le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò -. La Ryder Cup è semplicemente il golf, vuol dire storia, tradizione e fascino". "Ho la grande soddisfazione di annunciare che il Progetto Ryder Cup 2022 prende finalmente forma - le parole del presidente della Federgolf, Franco Chimenti -. Roma si prepara a ricevere il testimone da Parigi. La scelta di un direttore generale come Gian Paolo Montali, costituisce il vero punto di forza della compagine che si sta battendo strenuamente per il successo di questa grande manifestazione".

Golf, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi