Golf, uccisa negli Stati Uniti la promessa spagnola Celia Barquin

Golf
foto

A luglio aveva vinto l’European Ladies Amateur Championship, era una delle promesse del golf. Il suo corpo è stato ritrovato in un campo da golf a Coldwater Links, in Iowa. Collin Daniel Richards, il nome del fermato, deve rispondere dell’accusa di omicidio di primo grado

Era considerata una delle promesse del golf, pochi mesi fa era stata anche nominata come Atleta donna dell'anno in Iowa (Stati Uniti). Ma lunedì è stata ritrovata senza vita, e a soli 22 anni. Celia Barquin Arozamena, campionessa dell'European Ladies Amateur Championship in Slovacchia, è morta lunedì scorso, ritrovata al Coldwater Golf Links di Ames, negli Stati Uniti (Iowa). Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe di omicidio e ci sarebbe anche un fermato: si tratta di un ragazzo di 22 anni, Collin Daniel Richards, incriminato per omicidio di primo grado. La Barquin aveva vinto il torneo 2018 Big 12. Secondo quanto reso noto dalla Iowa State University, la ragazza aveva appena completato il corso di studi in ingegneria civile. La polizia, inoltre, ha aggiunto di essere stata allertata con una telefonata lunedì mattina, dopo che alcuni giocatori avevano ritrovato sul campo da golf una borsa apparentemente abbandonata. Successivamente, gli agenti hanno rinvenuto il corpo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche