PGA Championship: Molinari e Woods a +2 sul par dopo il 1° giro

Golf

Avvio complicato nel secondo Major della stagione per due dei grandi favoriti: finale in crescendo per Chicco, che rimedia a una falsa partenza. Score di 72 (+2) anche per Woods, molto altalenante nella sua prima uscita sul green. Koepka protagonista di un inizio da favola. Il PGA Championship in diretta esclusiva su Sky Sport Golf

GUIDA TV: IL PGA CHAMPIONSHIP SU SKY

CALENDARIO E LEADERBOARD

Partenza non esaltante per Francesco Molinari al PGA Championship, il major giunto alla 101^ edizione e portato da agosto a maggio per la prima volta dal 1949. Sul difficile percorso del Bethpage Black Course, sede della Ryder Cup 2024, a Farmingdale, nello stato di New York, il golfista torinese ha chiuso il primo giro con 72 colpi, +2 sul par. Molinari, alla 11^ presenza consecutiva, è stato tra i protagonisti negli ultimi due anni con un secondo e un sesto posto. In precedenza, dopo il decimo nel 2009 alla sua prima apparizione, era terminato sempre a metà classifica. Quest’anno ha già vinto (Arnold Palmer Invitational), è giunto terzo nel WGC Dell Match Play e quinto in un Masters vissuto alla grande, come ormai gli accade sempre quando si confronta con i migliori del mondo. Non a caso è settimo nel World Ranking.

Cinque bogey e tre birdie per Molinari

Partito nel tee nel gruppo dei big insieme al campione in carica Brooks Koepka e al vincitore dell'ultimo Augusta Masters, Tiger Woods, Chicco è partito piuttosto male, con quattro bogey nelle prime 12 buche (5, 7, 10 e 12). Il primo birdie è arrivato alla 14, subito vanificato però dal quinto bogey alla buca successiva. Finale in crescendo per il torinese, che con i birdie alla 16 e alla 18 ha limitato i danni, chiudendo a 70 (+2). Molto altalenante Tiger Woods, che ha chiuso a 72 (+2), stesso score di Molinari, dopo aver fatto segnare anche un eagle e due double bogey. Splendido il giro iniziale di Koepka, che conferma il feeling con il torneo con uno score di 63 (-7) che gli vale il primo posto in classifica, seguito dall'australiano Danny Lee (64, -6). Koepka tenta un back-to-back che al Championship manca dal 2006-07, quando a riuscirci fu proprio Woods. Tra i big, da segnalare il -3 di Tommy Fleetwood, il -1 di Ricky Fowler e l'eagle di Justin Rose e Tony Finau. Già fuori dai giochi i vari Garcia, Stenson e Reed (+4). 

Molinari deluso: "Inizio difficile"

"Un inizio difficile, tra alti e bassi. Poi una parte centrale migliore e di nuovo qualche difficoltà. Non ho giocato al meglio delle mie possibilità". Così Francesco Molinari dopo il primo round della 101/ma edizione del PGA Championship, secondo major 2019, che a Bethpage (Long Island) ha visto l'azzurro ottenere un parziale di 72 (+2), distante nove colpi da Brooks Koepka (63, -7), campione in carica e leader della rassegna.

Guida tv: il PGA Championship in diretta esclusiva su Sky Sport Golf

Il PGA Championship sarà teletrasmesso in diretta, in esclusiva e in alta definizione da Sky Sport Golf, canale 205. Commento di Silvio Grappasonni, Roberto Zappa, Massimo Scarpa e di Alessandro Lupi.

Venerdì 17 maggio dalle ore 19 alle ore 1,30
Sabato 18 maggio dalle ore 20 alle ore 1
Domenica 19 maggio dalle ore 20 alle ore 1

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport