Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 luglio 2019

Golf, The Open Championship: Molinari a +3 dopo il 1° giro. Male Woods e McIlroy

print-icon

Francesco Molinari chiude in ritardo la prima giornata al Royal Portrush Golf club, in Irlanda del Nord: il campione in carica gira a 74, +3 sul par. Discreto esordio per Bertasio e Pavan, giro da incubo per McIlory (+8) e Woods (+7)

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

SPETTACOLARE HOLE IN ONE DI GRILLO. VIDEO

Falsa partenza per Francesco Molinari nel The Open Championship. Il torinese, che difende il titolo del 2018, ha infatti chiuso il primo giro con uno score di 74, a +3 sul par. Non sorride dunque a Chicco il 148° The Open (diretta esclusiva su Sky Sport The Open), il più longevo degli eventi del Grande Slam, nato nel 1860 e che ha attraversato tre secoli, per la prima volta quest’anno divenuto da terzo a quarto e ultimo della serie. Il torneo fa la seconda apparizione della storia in Irlanda del Nord (contro le 50 in Inghilterra e le 96 in Scozia) sullo stesso percorso dove approdò nel 1951, il Royal Portrush GC nella città da cui il circolo prende nome. Molinari ha chiuso il primo giro con tre bogey (buca 6, 11 e 12), un sanguinoso doppio bogey alla 8 e appena due birdie alla 2 e alla 14. Tra i favoriti, male anche Woods (+7) McIlroy (+8), Mickelson (+5), il due volte vincitore Harrington (+4) e Watson (+1). Discreto l'esordio per Andrea Pavan, alla seconda esperienza in un major, dopo quella nell’US Open (2014): l'azzurro ha chiuso con 73 (+2) con tre bogey (buca 1, 6, 16), un doppio bogey alla 17 e tre birdie (buca 7, 8, 12). Meglio di lui ha fatto Nino Bertasio, all'esordio in un major: per lui +1 che gli vale il miglior piazzamento tra gli italiani

The Open, la classifica dopo la prima giornata

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi