Golf, BMW Championship: Francesco Molinari resta in corsa per il bis dopo due giri

Golf

Il golfista italiano, già vincitore nel 2018 a Wentworth, è attualmente 12esimo della classifica e nei prossimi giorni cercherà di confermare il titolo di 12 mesi fa. Scivola indietro Andrea Pavan, mentre Renato Paratore resta a ridosso dei primi 30 dopo due giri

BMW CHAMPIONSHIP: LA GUIDA COMPLETA

Nel secondo giro del BMW PGA Championship di golf a Wentworth in Inghilterra, Francesco Molinari ha chiuso con 70 colpi - uno in più rispetto al 69 del primo giro. È ora al 12esimo posto della classifica con un totale di -5 e nel weekend potrà provare ad attaccare le prime posizioni per difendere il titolo che conquistato nel 2018 su questo campo. Giornata molto disturbata dal vento che ha reso più difficile il percorso ai giocatori che hanno concluso il giro nel pomeriggio, tra cui anche il già citato Molinari. Al comando ci sono lo spagnolo Jon Rahm e l’inglese Danny Willett con 133 (-11) che guidano la classifica con due colpi di vantaggio su Justin Rose, Henrik Stenson e Christiaan Bezuidenhout - tutti terzi con 135 (-9). Precipita in classifica Andrea Pavan che ha avuto una giornata negativa conclusa con 4 colpi sopra il par, recupera invece Renato Paratore che con un totale di meno 2 è a ridosso dei primo 30 della classifica. Tra gli azzurri inoltre supera il taglio anche Edoardo Molinari, 58/o con 145 (+1). Niente da fare per Guido Migliozzi (146, +2), eliminato. E ora il gran finale con due round tutti da vivere nel BMW PGA Championship, uno dei tornei più importanti del massimo circuito continentale.

I più letti