Pellegrini: "Isl sarà Champions del nuoto. A Tokyo ultima gara, poi vorrei dei figli"

Nuoto

L'eterna campionessa conferma che dopo l'Olimpiade di Tokyo chiuderà la sua carriera in vasca. "Mi piace vincere, mi piace che la gente mi riconosca per strada, ma poi avrò bisogno di normalità, magari con dei figli e una mia famiglia"

PELLEGRINI A SKY: "A OTTOBRE ENTRO IN CLAUSURA OLIMPICA"

L'International Swimming League per Federica Pellegrini diventerà "come la Champions League" ed è "il futuro del nuoto". La nuova competizione comincerà nel weekend del 5-6 ottobre ad Indianapolis, per poi trasferirsi a Napoli, Londra e poi a Las Vegas per le finali.

"Sarà molto dura qualificarsi per le finali - ha spiegato Federica Pellegrini, a margine del lancio della campagna #LoveLight di Transitions -molto interessante vedere anche gli atleti stranieri come reagiranno. Questa Isl inizia come esperimento - ma è già bello esserci e iniziare questo nuovo percorso, questa nuova avventura. L'impegno fondamentale del prossimo anno saranno i Giochi di Tokyo, ma questa è una competizione strana perchè è a inizio stagione. Quindi si cercheraà di essere già abbastanza in forma ad alto livello, anche se è solo un mese che ci alleniamo. Sarà ha aggiunto la Pellegrini -, ma sarà il futuro del nuoto perchè è una gara spettacolare. Sarà un po' come la Champions del calcio. Non siamo ancora la Champions al primo anno, però magari si evolverà e diventerà importante. L'obiettivo è quello di crescere a livello di show e di attenzione, non solo per un grande evento all'anno ma per una serie di eventi".

Dopo Tokyo il ritiro. Poi una famiglia

Federica non torna indietro e conferma che l'Olimpiade di Tokyo sarà la sua ultima fatica prima del ritiro. "Sarà la mia ultima gara ed è giusto finire la mia lunga carriera li'. Ho iniziato a vincere giovane, avevo 16 anni e non ero pronta ad affrontare questo mondo. Mi piace vincere, mi piace che la gente mi riconosca per strada, ma avrò poi bisogno di normalità, magari con dei figli e una mia famiglia".

La Pellegrini non sa dire se la televisione sarà il suo futuro, ma le piacerebbe continuare la sua avventura come giudice a Italia's Got Talent, lo show di TV8: "Per me è stata una nuova esperienza, alla fine sono solo un giudice buono dietro un banco e ora stiamo registrando la nuova stagione. E' stato come scoprire un altro mondo, non so dire se quello sarà il mio futuro, ma spero possa andare avanti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche