Federica Pellegrini e la sua quarantena da Covid: "Non ho febbre e i dolori diminuiscono"

coronavirus

La nuotatrice azzurra, risultata positiva al Covid-19, racconta su Instagram il suo primo giorno di quarantena: "Ho preso la tachipirina e adesso non ho febbre e anche i dolori muscolari stanno diminuendo"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Primo giorno di quarantena per Federica Pellegrini dopo aver annunciato di essere risultata positiva al Covid-19. La nuotatrice azzurra, attraverso il suo profilo Instagram, ha voluto fare il punto della situazione sulle proprie condizioni di salute che sono in miglioramento: “Mi sono svegliata stamattina alle 7 che avevo un forte mal di testa, soprattutto alla nuca e 37.8 di febbre – spiega - Ho preso la tachipirina, mi sono riaddormentata, mi sono svegliata con zero febbre, oggi devo dire che comincio ad avere molto meno mal di gola, però continuo a tossire. Anche i dolori muscolari stanno iniziando ad andare via. L’unica cosa positiva di tutto questo è che i miei cagnolini, siccome sentono che c’è qualcosa che non va, mi stanno incollati tutto il giorno".

L'annuncio della positività sempre su Instagram

approfondimento

Pellegrini positiva al Covid-19: "Ho pianto tanto"

 "Ieri durante una sessione di allenamento sono uscita dall'acqua perché avevo molti dolori - aveva detto la Pellegrini -. Tornando a casa nel pomeriggio ho cominciato ad avere mal di gola. Ho fatto il tampone e l’esito è positivo, sono positiva al Covid. Mi spiace un sacco perché lunedì dovevo partire per l'Ungheria. Avevo bisogno e voglia di gareggiare. Mi spiace tanto perché mi stavo allenando bene e non vedevo l’ora di iniziare una stagione normale. Non so se ridere o piangere, ma in realtà ho pianto finora. Ora mi faccio 10 giorni di quarantena a casa"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche