Federica Pellegrini e la sua quarantena da Covid: "Io sto meglio ma mia madre ha sintomi"

Nuoto

Migliorano le condizioni di Federica Pellegrini che aggiorna i suoi tifosi attraverso Instagram dopo la positività al Covid-19: "Non ho febbre e i polmoni sono ok. Tuttavia c'è una cattiva notizia, mia mamma ha i sintomi e ora dovrà fare il tampone"

PELLEGRINI: "STO LOTTANDO PER TORNARE A NUOTARE"

Federica Pellegrini prosegue negli aggiornamenti quotidiani attraverso il suo profilo Instagram circa l'evolversi delle sue condizioni di salute dopo la positività al Covid-19. Le cose stanno migliorando, come lei stessa spiega nel suo video diario: "Buongiorno ragazzi, questa mattina mi sono svegliata bene, avevo voglia di fare, di alzarmi dal letto, ho fatto un po’ di lavori qua a casa, febbre niente, gusto e olfatto non li ho ripresi, per quello mi hanno detto che ci vorrà un po’ di tempo - spiega - Ieri ho fatto anche un’ecografia ai polmoni e sono ok, quindi devo dire che quella era la cosa che mi preoccupava di più, e sono un po’ più rincuorata".

 

Tuttavia c'è anche una cattiva notizia che la nuotatrice azzurra vuole condividere con i suoi tifosi: "Partiamo dal principio, io dovevo partire per Budapest e mia mamma era qui perché ci dovevamo dare il cambio per i cani e quindi lei è rimasta in quarantena preventiva qui a casa e abbiamo cercato di mantenere distanze, mascherine e di stare attente - spiega ancora - Però purtroppo da questa mattina anche lei ha i sintomi, domani farà il tampone. La cosa buona è che io adesso sono in grado di darle una mano e in più ho gli anticorpi per poterle stare più vicino ovviamente stando sempre attenta. Purtroppo ragazzi questa cosa è veramente… si attacca con una facilità che onestamente non immaginavo, però vivendo anche insieme è stato anche molto facile, lei ha mal di testa, 37.4 di febbre, tanti dolori, poverina mi dispiace un sacco veramente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche