Nuoto, ISL: Dressel record mondiale nei 100 misti. E' il primo a scendere sotto i 50''

Nuoto

Caeleb Dressel conquista un altro record del mondo, dopo quelli nei 100 farfalla e nella staffetta 4x100 misti. A Busapest lo statunitense ha stabilito il record nei 100 misti: è il primo uomo a scendere sotto i 50''

Nella vasca corta di Budapest arriva il terzo record del mondo in tre giorni durante le semifinali della Swimming International League. Dopo quelli della olandese Kira Toussaint nei 50 dorso e del britannico Adam Peaty nei 100 rana, il colpaccio lo firma il fuoriclasse americano Caeleb Dressel che gareggia per i Cali Condors. Già detentore del record del mondo in vasca lunga nei 100 farfalla, Dressel diventa il primo uomo nella storia a scendere sotto la barriere dei 50 secondi nei 100 misti. Nuota in 49”88 sbriciolando il primato che apparteneva al russo Vlad Morozov (50”26) dal settembre del 2018. 

Un altro primato nel mirino

leggi anche

Bis Pilato, record italiano anche nei 100 rana

Pochi minuti prima della gara dei 100 misti Dressel aveva nuotato ad altissimi livelli i 100 stile libero, migliorando di due centesimi il suo record americano: 45”20. Il 24enne studente dell’Università della California è esploso ai Mondiali del 2017, proprio a Budapest, conquistando la bellezza di sette medaglie d’oro ma rincorre ancora un alloro olimpico individuale: a Rio 2016 fu oro con gli Stati Uniti nelle staffette 4x100 stile e 4x100 mista. Il prossimo week end si disputeranno le finali della ISL, in diretta su SkySport, con Dressel che ha già nel mirino il primato mondiale nei 100 stile libero: uno dei due record più longevi in vasca corta, stabilito nel 2008 dal francese Amaury Leveaux (44”94)