Europei Nuoto, Federica Pellegrini: "Medaglia importante, mi dà fiducia"

europei nuoto

Nonostante l'oro sfumato per soli 2 centesimi grande soddisfazione per Federica Pellegrini per l'argento conquistato nei 200 stile agli Europei di Budapest. "Scendere in acqua è stato un rischio dopo tutte le staffette - ha spiegato l'azzurra intervistata da Lia Capizzi - ma sono contenta di come ho gestito la gara"

È una Federica Pellegrini soddisfatta quella reduce dall'argento nei 200 stile agli Europei di Budapest. Nonostante l'oro le sia sfuggito per soli 2 centesimi la Divina ha comunque motivi per sorridere per una medaglia conquistata in una gara che non avrebbe nemmeno dovuto disputare. "Oggettivamente è stato un rischio buttarsi in acqua oggi - ha spiegato - sapevamo che un 56 basso avremmo potuto farlo, ma saremmo state in quattro a valere quel tempo. Però dopo la staffetta fatta così bene ho detto ‘proviamoci’ ed è stata una bella gara. L’ho gestita al meglio per questo momento, quindi per me è una medaglia molto importante. Anche perché le medaglie a livello individuale sono sempre una bella botta di fiducia. Era l’ultima chance per provare batteria, semifinale e finale in una gara internazionale, che comunque dà sempre una tensione diversa rispetto ai meeting, e per una fase in cui non sono preparata nel migliore dei modi sono molto contenta". L'azzurra ha poi concluso con il sorriso: "Ancora oggi me la faccio sotto prima di una gara..." ha confessato ridendo.

Dopo la premiazione Federica ha poi parlato della questione 'età'. "A 32 anni, quasi 33, le energie vanno dosate. La testa di oggi - ha detto - mi avrebbe fatto comodo una decina di anni fa". Sulle aspettative esterne e su quelle che si crea da sola ha poi spiegato: "Chiedo sempre molto a me stessa, a volte forse più del necessario, però devo dire che quando poi escono queste gare sono contenta di chiedere così tanto a me stessa"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche