Panziera oro nei 100 dorso agli Europei di nuoto

EUROPEI NUOTO
©IPA/Fotogramma

L'azzurra conquista il secondo oro chiudendo in 59''40 davanti all'inglese Harris e l'olandese Toussaint: "Sono senza parole - racconta - non avevo realizzato di essere arrivata prima"

IL RACCONTO DELLA GIORNATA

Prima i 200, adesso i 100 dorso. Margherita Panziera centra il bis agli Europei di nuoto vincendo la seconda medaglia d'oro anche nella distanza inferiore. Una straordinaria gara dell'azzurra che ha chiuso con il crono di 59''40 davanti alla britannica Medi Harris (classe 2002) e l'olandese Kira Toussaint. Niente da fare, invece, per Silvia Scalia, quinta con il tempo di 1'00''12. Per la Panziera è la quarta medaglia d'oro in carriera agli Europei, la prima sui 100 metri.

"Sono senza parole"

leggi anche

Europei, martedì con 10 medaglie per l'Italia

Incredula Margherita Panziera alla fine della gara: "Non avevo realizzato di essere arrivata prima, ho sentito il boato e non ho capito se fosse per me o Silvia Scalia - spiega a Sky Sport - Sono senza parole, sono partita per questo 100 con il massimo della tranquillità, pensando solo a nuotare bene. Vedere questo tempo e l'oro è incredibile. Nei 200 volevo fare per forza bene, nei 100 non avevo grandi aspettative: sono scioccata dal tempo che ho fatto, non lo nuotavo da un sacco. È stato un anno difficile, sono felicissima".