Europei pallanuoto, Italia-Grecia 9-12: il Setterosa giocherà per il bronzo

pallanuoto
©IPA/Fotogramma
setterosa_ipa 1

Prestazione sottotono delle ragazze di Carlo Silipo, costrette sempre a inseguire nel corso dei 32 minuti. Venerdì, contro l'Olanda, giocheranno per la medaglia di bronzo. "Sarà importante recuperare energie nervose" spiega il commissario tecnico del Setterosa

Il Setterosa si ferma ad un passo dalla finale agli Europei di pallanuoto in corso a Spalato. Le ragazze di Carlo Silipo hanno perso 12-9 in semifinale contro la Grecia, che torna in finale quattro anni dopo l'ultima volta e andrà a caccia del suo primo titolo europeo. L'Italia ha sempre inseguito nel corso del match, ma ha avuto la possibilità di passare in vantaggio nel primo quarto, sul 2-2, quando Marletta ha fallito un rigore. Solo un episodio, però, perché la Grecia è stata superiore e le azzurre sono state molto imprecise. Il torneo, però, non è finito perché il Setterosa tornerà in vasca venerdì contro l'Olanda: in palio ci sarà la medaglia di bronzo. Un obiettivo importante perché l'Italia non chiude sul podio dal 2016.

Il CT Silipo: "Recuperiamo per giocarci il bronzo"

leggi anche

Settebello in semifinale agli Europei: Francia ko

Il commissario tecnico Carlo Silipo ha analizzato così la prestazione delle sue ragazze: "Abbiamo avuto molti problemi ad attaccare - spiega a Rai Sport - Mi aspettavo maggiore presenza nei quattro tempi, loro sono state più brave e noi ci siamo fatti sorprendere in più frangenti. Adesso ci giocheremo il bronzo con l'Olanda, sarà importante recuperare le energie fisiche e nervose".