Nuoto, Ceccon oro nei 100 misti ai Mondiali in vasca corta

mondiali nuoto
©Ansa

Gara straordinaria di Ceccon che chiude in 50''97,  vicinissimo al record italiano, lontano solo due centesimi. Completano il podio i canadesi Javier Acevedo e Finlay Knox. Per il veneto è il primo titolo iridato in carriera a livello individuale in vasca corta

LE FINALI DI OGGI LIVE - LE MEDAGLIE DEGLI AZZURRI

Thomas Ceccon mette la sua firma anche a livello individuale ai Mondiali di nuoto in vasca corta di Melbourne. Dopo l'oro nella 4x100 e l'argento nella 4x50, il nuotatore veneto ha vinto i 100 misti. Una gara straordinaria di Ceccon che ha chiuso in 50''97, appena due centesimi sopra il record italiano di Marco Orsi. L'azzurro ha dominato sin dalla prima frazione, contenendo il recupero dei canadesi Javier Acevedo e Finlay Knox, rispettivamente argento e bronzo. La ciliegina sulla torta di un anno perfetto per Ceccon, al suo primo titolo individuale in carriera in vasca corta, che nel 2022 aveva già conquistato medaglie d'oro individuali in vasca lunga sia agli Europei di Roma che ai Mondiali di Budapest

"Meglio di così non si può"

leggi anche

Mondiali LIVE: il racconto delle gare di venerdì 16 dicembre

Soddisfatto Ceccon a fine gara sia per il risultato che per il tempo: "Sono contento di essere andato sotto i 51 secondi, non me l'aspettavo ma mi sentivo bene in acqua - racconta l'azzurro alla Rai - Ho visto che ero già avanti a rana, ho pensavo che magari l'avrei anche vinta. Meglio di così non si può. Guardo sempre con un occhio critico, ma ho fatto qualcosa di importante. Ero venuto qui per portarmi la medaglia nei 100 stile, oggi ho avuto l'occasione e ho pensato che sarebbe stata mia. Non posso che essere soddisfatto".