24 luglio 2017

Mondiali scherma, fiorettiste d'oro! Bronzo per la sciabola maschile

print-icon

Il dream team italiano domina e si prende il gradino più alto del podio sconfiggendo in finale gli Stati Uniti per 45-25. Nella sciabola maschile, priva di Montano, arriva il bronzo contro USA

La scuola italiana di fioretto femminile rimane una certezza assoluta: passano gli anni e gli interpreti ma i risultati rimangono gli stessi. Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi e Camilla Mancini conquistano l'oro nei Mondiali di Lipsia. Le azzurre sono entrate nel tabellone ai quarti, sfruttando il numero 1 del seeding, e hanno superato il Giappone 45-25 nei quarti. In semifinale, invece, le azzurre hanno eliminato la Germania 45-34. A sorpresa in finale non hanno trovato la Russia della Deriglazova, ma gli Stati Uniti: l'ultimo atto è stato un monologo delle azzure, che hanno preso la medaglia più preziosa grazie alla vittoria per 45-25.

Luigi Samele, Enrico Berrè, Luca Curatoli e Dario Cavaliere, quest’ultimo in sostituzione dell’infortunato Aldo Montano, hanno conquistato il bronzo contro gli Stati Uniti con il punteggio di 45-40. Nella semifinale erano stati sconfitti dall’Ungheria. Dopo aver estromesso prima il Canada agli ottavi per 45-35 e poi la Francia ai quarti per 45-30, gli azzurri avevano sprecato il vantaggio di 40-34, perdendo alla stoccata decisiva per 44-45.

SCIABOLA: E' BRONZO, MA VALE COME UN ORO

I PIU' VISTI DI OGGI