Mondiali 2018, Italia ko in finale contro gli Stati Uniti: argento nel fioretto a squadre

Scherma
italscherma

Le azzurre sconfitte in finale dagli Stati Uniti 45-35 nel fioretto a squadre femminile. Alice Volpi, Arianna Errigo, Camilla Mancini, Chiara Cini conquistano la medaglia d'argento

Ai Mondiali di scherma di Wuxi (Cina) il Dream Team del fioretto femminile non riesce a riconfermarsi sul tetto del mondo. Vincono gli Stati Uniti 45-35. Non si può certo parlare di un “argento conquistato” quando c’è di mezzo il mitico quartetto di fioretto che si porta sempre addosso un carico di successi e quindi di responsabilità. Per le azzurre (Alice Volpi, Arianna Errigo, Camilla Mancini, Chiara Cini) è innegabile la delusione, l’Italia era campione in carica.  Una finale di grandissima sofferenza, nel secondo assalto della Mancini le statunitensi hanno sferrato l’attacco conquistando un parziale di 8-1 sul 16-20. Da lì le azzurre non sono più riuscite a reagire.  L’Italia non perdeva un titolo nel fioretto femminile a squadre dal Torneo preolimpico del 2016. L’argento di oggi è la sesta medaglia azzurra ai Mondiali di Wuxi che terminano domani con l’ultima giornata di gare. L’Italia proverà a difendere i due ori mondiali nel fioretto maschile e nella sciabola femminile, a squadre, conquistati un anno fa nella rassegna iridata di Lipsia.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche