Biathlon, fantastiche azzurre: terze ad Anterselva

Sci
wierer_getty

Vince la Germania, seconda la Francia. Ma per la prima volta la nostra staffetta femminile è sul podio nella tappa casalinga (Trentino) di Coppa del Mondo con Wierer, Vittozzi, Sanfilippo e Runggaldier (già terza nell'individuale)

Un nuovo capitolo della storia azzurra nel biathlon: la staffetta femminile è terza ad Anterselva e per la prima volta è sul podio nella tappa casalinga di Coppa del Mondo. Questo risultato arriva al termine di un weekend da incorniciare e inaugurato da un altro terzo posto, quello di Alexia Runggaldier nella prova individuale.

Super Dorothea - Per la staffetta tutte decisive, ma un plauso va a Dorothea Wierer simbolo azzurro in questa specialità e che nel finale (ultimo giro) ha sofferto ma è stata protagonista di una grande rimonta sull'Ucraina; tra l'altro senza fallire nella serie in piedi fino all’ultimo poligono affrontato spalla a spalla con la Merkushyna. Lisa Vittozzi (apertura), Federica Sanfilippo (seconda frazione), Alexia Runggaldier (terza frazione) le altre protagoniste del podio azzurro.

Vince la Germania - A trionfare è stata la Germania, troppo forte e con una strepitosa Hildebrand, capace di creare un abisso dalle avversarie nella terza frazione. Seconda la Francia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche