Aspen, SuperG e coppa a Weirather. Brignone 3^

Sci

La 27enne del Lichtenstein batte la diretta concorrente Tina Stuhec, che arriva 2^ con 35 centesimi di distacco e la sorpassa nella classfica di Coppa del mondo. L'atleta di La Salle conquista il 39° podio per i colori azzurri: è record. Cadono Sofia Goggia e Lindsey Vonn

Weirather batte Stuhec e si aggiudica la coppa di specialità; Sofia Goggia chiude con una caduta, Federica Brignone conquista il podio. Questi i verdetti del SuperG femminile sulla pista statunitense di Aspen per le finali di Coppa del mondo di sci. Ancora un podio per l'Italia - il 40esimo stagionale grazie anche al 2° posto di Paris nel SuperG maschile e dunque storico record assoluto. L'atleta chiude terza in 1:12.02. Tina Weirather del Liechtenstein ha vinto la gara in 1:11.66 e ottiene così i punti necessari per superare in classifica di Coppa del Mondo Ilka Stuhec, che aveva solo 15 punti di vantaggio. La slovena è seconda in 1:12.01.

Sofia Goggia, quando era in corsa per la vittoria e aveva solo 5 centesimi di ritardo su Weirather, dopo un paio di sbandate in curva non lontana dal traguardo è scivolata volando nella neve ma senza procurarsi danni. Fuori con lunghissima scivolata  anche Johanna Schanrf e la campionessa Usa Lindsey Vonn, entrambe senza danni. La gara ha registrato molte cadute. Quanto alle altre azzurre Elena Curtoni è decimaa in 1.13.49 e Francesca Marsaglia 14esima in 1.14.76.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche