user
28 dicembre 2017

Sci: discesa libera maschile di Bormio, trionfa Paris

print-icon

Forza mentale, tecnica, ma soprattutto fisica: sono queste le armi con cui Dominik Paris diventa il primo azzurro a vincere due volte sulla Stelvio, riuscendo a battere i norvegesi Svindal e Jansrud nella quarta discesa libera della stagione

COPPA DEL MONDO DI SCI, RISULTATI E CLASSIFICA

Dopo 3 anni di assenza in Coppa del mondo torna l'appuntamento sulla pista Stelvio e il pubblico di casa si gode subito il trionfo di un italiano. 1:56.95: è questo il tempo che vale a Dominik Paris la vittoria nella discesa libera di Bormio, dove aveva già trionfato nel 2012 (successo ex aequo con l'austriaco Hannes Reichelt). E' il nono successo in Coppa del mondo e il 21esimo podio per l'azzurro, che riesce a imporsi in una delle gare più dure a livello fisico battendo la coppia norvegese Svindal-Jansrud, distanti rispettivamente 0.04 e 0.17 dalla vetta. Primo podio stagionale per la squadra azzurra maschile, contro i sei delle ragazze. Quarta discesa libera e quarto podio invece per la Norvegia, assoluta protagonista della stagione. Sesto il campione olimpico in carica della specialità, l'austriaco Matthias Mayer (1:57.56). La soddisfazione di Paris dopo la vittoria: "Sono felice per il successo su uno dei tracciati che preferisco: sulla Stelvio bisogna sempre spingere e prendersi dei rischi".

Giornata negativa per gli altri azzurri Peter Fill e Christof Innerhofer, che concludono la gara lontani dal podio in 13esima e 14esima posizione chiudendo in 1:58.24 e 1:58.26.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi