Sci, Coppa del Mondo: Paris è secondo nella discesa di Garmisch. Vince lo svizzero Feuz

Sci
dominik_paris_getty

Il campione del mondo di discesa libera a St. Moritz 2017, si aggiudica la gara di Garmisch con 1:55.39, davanti all'italiano Dominik Paris e all'austriaco Kriechmayr, secondi a pari merito

Beat Feuz vince la discesa sulla Kandahar di Garmisch di Coppa del Mondo con un vantaggio di 18/100 sull'austriaco Kriechmayr e sull'italiano Dominik Paris (secondo podio stagionale per lui, dopo la vittoria a Bormio sulla Stelvio): entrambi hanno conquistato il secondo posto, a pari merito, con 1:55.57. Per lo svizzero, campione del mondo in carica, è la terza vittoria stagionale dopo quella di Wengen e quella a Lake Louise, in Canada, all'esordio: tra questi tre successi, ha conquistato anche i due secondi posti di Kitzbuehel. Quarto il norvegese Svindal che, a 28 centesimi da Feuz, cede allo svizzero la leadership nella classifica di Coppa di specialità. Tra gli altri italiani in gara, il migliore è stato Peter Fill che, reduce dall'influenza, ha disputato una buona discesa, senza riuscire a superare il sesto posto (1:55.88). Giornata sfortunata per Innerhofer che, dopo un errore nella parte alta del tracciato, è stato il protagonista di una rimonta pazzesca e ha chiuso così al quattordicesimo posto con 1:56.54. Emanuele Buzzi, invece, sceso col pettorale numero 44, ha conquistato un ottimo decimo posto, a 99/100 da Feuz.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport