Sci alpino, lo svizzero Gian Luca Barandun muore in un incidente col parapendio

Sci
barandun_sci

Aveva solo 24 anni l'atleta svizzero morto domenica mattina a Schluein, nel Cantone dei Grigioni. Per lo sciatore fatale un incidente durante un allenamento con il parapendio

FANCHINI: “HO SCONFITTO IL TUMORE, TORNO A SCIARE”

Il mondo dello sci è in lutto: Gian Luca Barandun, 24enne atleta svizzero, è morto domenica mattina in un incidente con il parapendio. Lo riporta la Fisi. La tragedia è avvenuta domenica mattina a Schluein, nel Cantone dei Grigioni: mentre stava facendo una manovra per avvicinarsi al punto di atterraggio, lo sfortunato atleta è precipitato. Le autorità ora stanno indagando sulla dinamica dell'incidente. 

Barandun aveva debuttato in Coppa del Mondo nella combinata di Wengen del gennaio 2017. Nel circuito aveva preso parte a 17 gare tra superG, discesa e combinata, piazzandosi nono in quest'ultima specialità nella gara di Bormio della scorsa stagione. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche