Sci, Schnarf: brutto infortunio in allenamento. Frattura di tibia e perone, stagione finita

Sci

La velocista azzurra ha riportato la frattura scomposta di tibia e perone durante un allenamento di gigante a Copper Mountain, negli Stati Uniti. Già operata a Vail, tra qualche giorno tornerà in Italia ma la sua stagione è già finita

IL CALENDARIO DELLA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO

Non arrivano buone notizie dagli Stati Uniti e in particolare dalle piste di Copper Mountain dove Johanna Schnarf ha riportato un bruttissimo infortunio in allenamento. La velocista azzurra si è procurata la frattura scomposta di tibia e perone mentre stava affrontando una prova di gigante. La Schnarf è stata operata già nella notte a Vail dove resterà in convalescenza per qualche giorno prima di far rientro in Italia e valutare i tempi di recupero che, però, appaiono lunghissimi. Per lei la stagione è praticamente conclusa.

Un brutto colpo per il team femminile di velocità dal momento che l'esperienza della Schnarf sarebbe stata utilissima per la crescita delle più giovani. La Schnarf, che vanta due podi in coppa del mondo (uno in discesa e l'atro in SuperG), già nel 2012 aveva avuto un grave incidente al ginocchio destro che le costò un lungo stop. A 34 anni, la velocista azzurra proverà nuovamente a recuperare per tornare al più presto in pista.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport