Sci, Supergigante Saint Moritz: vince la statunitense Mikaela Shiffrin

Sci
shiffrinesulta2

In Svizzera la statunitense si impone nel supergigante davanti a Lara Gut e Tina Weirather. Irene Curtoni, dodicesima, migliore delle azzurre. Cadute per Federica Brignone e Nadia Fanchini

GIGANTE VAL D'ISERE, I RISULTATI

Ancora uno strepitoso successo - il quarto stagionale e il 47/o in carriera, a soli 23 anni - per la statunitense Mikaela Shiffrin che, in 1'11"30, si è imposta nel SuperG di Coppa del mondo, a Saint-Moritz. Secondo posto (1'11"58) per la svizzera Lara Gut-Behrami, sposa del capitano dell'Udinese, e terzo in 1'11"72 per Tina Weirather del Liechtenstein. Fuori per cadute senza danni Federica Brignone e Nadia Fanchini, la migliore azzurra è stata Elena Curtoni, 12/a in 1'13"18. Poi, più indietro Marta Bassino (1'13"27), Francesca Marsaglia (1'13"39) e Nicol Delago (1'13"67). Si è gareggiato con il sole, a oltre 2mila metri di quota, su grandi spazi aperti e un tracciato pieno di grandi curve, forti dossi e salti. Domenica è in programma uno slalom parallelo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche