Sci Alpino, Sofia Goggia subito veloce al rientro: 15^ nella prova di discesa a Garmish

Sci

L'azzurra, al rientro dopo tre mesi di stop per la frattura al malleolo, dà segnali incoraggianti in vista del Mondiale di Are: nella prima prova cronometrata sulla storica pista tedesca la campionessa olimpica di specialità ha chiuso con il quindicesimo tempo ed è la migliore italiana. Venerdì la seconda discesa di allenamento

VONN E IL NUOVO INFORTUNIO: NIENTE PROVA A GARMISCH

Il "circo bianco" riabbraccia Sofia Goggia. A Garmisch-Partenkirchen l'azzurra ha disputato la prima prova cronometrata in vista della discesa libera di sabato 26 gennaio sulla storica pista tedesca. La campionessa olimpica di specialità, tre mesi dopo l'infortunio al malleolo dello scorso autunno, ha fatto registrare il quindicesimo tempo, chiudendo a 1''85 dalla svizzera Corinne Suter, la più veloce. Un risultato incoraggiante per la 26enne bergamasca, prima italiana nella classifica di giornata. Più indietro Federica Brignone (19^ a 2"22), Nadia Fanchini, Nicol Delago, Francesca Marsaglia e Nadia Delago. Domani, venerdì 25 gennaio, è prevista la seconda prova cronometrata. 

Lindsey Vonn in forse per la seconda prova

Come annunciato su Instagram, Lindsey Vonn non ha preso parte alla prova di oggi ma ha fatto sapere che proverà a esserci per quella di venerdì. "Se ci sarà una possibilità, la coglierò", ha scritto in un post dopo aver annunciato di aver subito una lesone al nervo peroneo nella prima discesa di Cortina. 

Uomini, a Kitzbuhel super Marsaglia

Buone sensazioni anche dal warm up degli italiani a Kitzbuhel, con tre italiani nei primi cinque dopo la prova odierna: Matteo Marsaglia ha ottenuto il secondo tempo a 23 centesimi dall'austriaco Hannes Reichelt e davanti a Dominik Paris (distante 36 centesimi). Quinto Christof Innerhofer a 61 centesimi. Per via delle condizioni meteo proibitive la discesa è stata anticipata a domani, venerdì 25 gennaio, mentre sabato ci sarà lo slalom e domenica il SuperG.

I più letti