Coppa del Mondo, Shiffrin domina lo slalom di Maribor. Annullata la discesa maschile

Sci

Grazie a una straordinaria prestazione nella prima manche la statunitense sbaraglia le avversarie e conquista senza problemi lo slalom speciale di Maribor. La sua principale avversaria, la slovacca Vlhova, crolla nella seconda manche e chiude al quarto posto. Seconda Swenn-Larsson, terza Holdener. Chiara Costazza, ottava, la migliore delle azzurre. Annullata per maltempo la discesa maschile di Garmish

MONDIALI SNOWBOARD, BRONZO PER MOIOLI E PERATHONER

LINDSEY VONN ANNUNCIA RITIRO: "AI MONDIALI ULTIME GARE"

Che sarebbe stato difficile ripetere l'impresa del Gigante di appena 24 ore prima (vittoria ex aequo con la Shiffrin), lo sapeva anche Petra Vlhova. Che la regina statunitense dei pali stretti (e non solo) avrebbe fatto di tutto per riscattare il successo condiviso con la slovacca, invece, lo sapevano proprio tutti. Ma il risultato dello slalom speciale di Maribor è stato ancora più sorprendente delle facili previsioni. Stravince la Shiffrin, crolla la Vlhova, ma con dinamiche e tempi che rendono difficile immaginare come in questa stagione la slovacca sia riuscita a dare del filo da torcere al fenomeno a stelle e striscie. Che, dunque, dopo lo smacco del Gigante nel quale si era fatta rimontare dalla rivale 70 centesimi nella seconda manche, domina lo speciale e si porta a casa la 56esima vittoria in carriera. A soli 23 anni. Veramente impressionante.

Disarmanete la facilità con la quale ha demolito psicologicamente la slovacca, distanziata di un secondo netto già dopo la prima manche e crollata nella seconda, nella quale, causa anche la neve non perfetta, ha realizzato appena il 28esimo tempo di manche, chiudendo alla fine al quarto posto a 1''70 dalla statunitense. Seconda la svedese Swenn Larsson, terza la svizzera Holdener, al 20esimo podio della sua carriera ma ancora senza vittorie nel suo palmares. La migliore delle azzurre, invece, è stata Chiara Costazza, in grado di migliorarsi di due posizioni nella seconda manche e ottava con 2''65 di ritardo. 27esima Irene Curtoni, 28esima Lara Della Mea. Dopo Maribor la coppa del mondo ora si fermerà per lasciare spazio ai Campionati mondiali che si disputeranno ad Are, in Svezia. Lunedi' sera ci sara" la cerimonia d'apertura ma gia' lunedi' mattina e' in programma la prima povera cronometrata della discesa iridata.

Annullata discesa maschile di Garmish

La discesa di cdm uomini di Garmisch e' stata cancellata per neve e maltempo. La partenza era prevista alle 11,30 e la giuria in un primo memento aveva deciso di utilizzare il piu' corto tracciato di superG ma poi, senza miglioramenti meteo, e' arrivato l'annullamento. Domani a Garmisch e' in programma uno slalom gigante.

I più letti