Coppa del Mondo sci, Shiffrin da record a Soldeu: vince gigante e coppa di specialità

Sci

In Andorra la fuoriclasse americana si ripete dopo lo slalom di sabato: centra la vittoria numero 60 in carriera in CdM, la 17^ della sua straordinaria stagione, e vince la sua prima coppa di gigante. Seconda Alice Robinson, sul podio a 17 anni. Terza Petra Vlhova. Brignone out

SOLDEU, LA VITTORIA DI SHIFFRIN IN SLALOM

Anche Mikaela Shiffrin è umana. Dopo la sua 17^ vittoria della stagione, la 60^ in Coppa del Mondo, la fuoriclasse americana scoppia in lacrime. Succede alle finali di Soldeu, in Andorra, dove la statunitense ha dominato l’ultimo gigante della stagione, conquistando per la prima volta anche la coppa di specialità. Un altro trofeo da aggiungere alle coppe di slalom e super-G, oltre ovviamente alla Coppa con la C maiuscola, quella generale. Mai nessun atleta, né in campo maschile né in quello femminile, era riuscito ad alzare quattro trofei in una sola stagione. Un 2019 da sogno per la nuova "Wonder Woman" del “circo bianco”. Shiffrin ha preceduto la neozelandese Alice Robinson, campionessa del mondo junior e sul podio a soli 17 anni. Il futuro è dalla sua e per Shiffrin sarà un'avversaria  da tenere d'occhio nei prossimi anni. Terza la slovacca Petra Vlhova.

Brignone out

Fuori nella seconda manche Federica Brignone. L'azzurra, anche lei in corsa sino all'ultimo per la coppa di gigante, ha chiuso la prima manche con il sesto tempo. Nella seconda ha provato il tutto per tutto, uscendo però a metà percorso. 

I più letti