Sci, è morto Mario Cotelli. Fu lo storico Ct della Valanga azzurra

Sci
cotelli_mario

È morto a 76 anni Mario Cotelli, era da tempo malato. Fu il Direttore tecnico della "Valanga azzurra", che negli anni '70 e '80 regalò numerosi successi allo sci italiano. Sotto la sua guida arrivarono le vittorie storiche di Thoeni e Gros: la stagione più vincente di sempre dello sci italiano

Il mondo dello sci e di tutto lo sport è in lutto. A 76 anni è morto Mario Cotelli, storico Ct dello sci azzurro, artefice di quella che fu definita la "Valanga azzurra". Nel 1962 era diventato maestro di sci; nel 1968 poi ricoprì la carica di allenatore della squadra nazionale B maschile di sci e nel 1969 quella di allenatore della squadra nazionale A maschile.  Dal 1970 al 1978 fu Direttore tecnico dello Sci italiano, contribuendo alla nascita prima e alla consacrazione poi del mito della “Valanga Azzurra”: sotto la sua direzione nacquero i fenomeni dello sci italiano, da Gustav Thoeni a Pierino Gros. "Rimasto in carica per 9 anni, la sua gestione fu la più vincente nella storia degli azzurri dello sci. Fu in quegli anni che, in Coppa del Mondo, l'Italia vinse 5 volte il titolo assoluto e 12 medaglie tra mondiali e Olimpiadi, dominando le discipline tecniche" ricorda la Federazione sul proprio sito. Collaborò con Sky Sport come opinionista, svolgendo un fonamentale ruolo di commentatore dello sci alpino olimpico

È morto Mario Cotelli, storico Ct della "Valanga azzurra"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport