Biathlon, il debutto di Tommaso Giacomel in Coppa del Mondo

Sci
giacomel_getty

Il 19enne Tommaso Giacomel nella Sprint di Nove Mesto si piazza al 27esimo posto: una gara coraggiosa e perfetta al poligono. Il trentino a livello juniores ha già fatto parlare di sé con un bronzo agli Europei e una vittoria in Coppa del Mondo junior

Buon debutto in Coppa del Mondo di biathlon per il 19enne Tommaso Giacomel, che nella Sprint di Nove Mesto si piazza al 27esimo posto. Il talento trentino, che a livello juniores ha già fatto parlare di sé con un bronzo agli Europei e una vittoria in Coppa del Mondo junior, ha fatto una gara coraggiosa, perfetta al poligono dove non ha fatto errori, ed ha chiuso a 2 minuti e 23 secondi dal vincitore, il norvegese Johannes Boe. Giacomel è stato il primo degli italiani con Bormolini 32esimo, Windisch 50esimo e Hofer 64esimo. Non solo, è il primo nato nel 2000 ad andare a punti in una gara di Coppa del Mondo. Sabato a Nove Mesto in programma la staffetta femminile e maschile, domenica la Mass Start dove Dorothea Wierer difenderà la sua leadership nella classifica generale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.